THAI

Il mio viaggio-ricerca comincia nel 1997 dapprima con la Danza contemporanea e dopo qualche anno più intensamente con la Danza Terapia.

Seguo il corso professionale di Danza Terapia durante il quale ho la possibilità di sperimentare svariate vie e modalità di creare contatto con l’altro “diverso” attraverso lo Shiatsu e lo Yoga.  In quel contesto assisto l’insegnate di Yoga nelle classi con persone non vedenti.

Successivamente frequento un corso base di Shiatsu presso il Monastero Zen Il Cerchio di Milano. Ma è in Thailandia che avviene il grande incontro.

Per ognuno di noi esiste uno strumento che più degli altri ci “risuona”, ci piace, ci emoziona.  Il mio strumento è il Massaggio Thai che viene definito “danza intorno al corpo” e viene chiamato anche “Thai Yoga Massage” ed è per me l’unione della danza, da cui son partita, e del “contatto” che cercavo, dello Yoga che pratico ed insegno con il cuore.

Dal 2000 vado costantemente in Thailandia per approfondire la mia conoscenza delle tecniche di Massaggio Thailandese e Thai Yoga.

Mi sono diplomata alla Wat-Po di Bangkok, Thailandia in:

  • Massaggio Tradizionale Thailandese conosciuto anche come Thai Yoga Massage,
  • Massaggio Thai del Viso,
  • Massaggio Thailandese del piede,
  • Massaggio Thai con sacchetti di erbe (Thai al Femminile Anticellulite, Pre-Post parto, Relax con pinda Thai)
  • Massaggio Thailandese con olio (Thai Aroma-Massaggio Anticellulite e Relax)
  • Massaggio Thai per neonati e bambini
  • Massaggio Thai Adv. per disturbi specifici (dolori cronici alla spalla, gomito del tennista ecc.)
  • Thai Yoga- Ruesri Dadton

A Chaing Mai, Thailandia del nord, approfondisco lo studio delle tecniche apprese a Bangkok, assimilando le differenze dei due stili, e dove intraprendo lo studio della tecnica “Integrated Cranio Sacral Gentle Touch con Rosemary Wallace. Per me una grande rivelazione la capacità di “ascoltare” l’altro profondamente, essendo semplicemte un “facilitatore”.

Durante uno dei miei viaggi decido di andare per un breve periodo in un monastero Buddhista fuori Bangkok. L’esperienza è senza eguali. Ogni giorno quattro momenti vengono dedicati a diverse tecniche di meditazione. I due momenti d’inizio giornata prima dell’alba e alla sera sono contraddistinti da canto di preghiere e mantra che precedono la meditazione seduti. Il momento dedicato ad un’ora di meditazione camminata invece è di mattina seguito dall’unico pasto della giornata. Mentre al pomeriggio ha luogo la meditazione in piedi fermi anch’essa di un’ora.

La mia ricerca continua e il desiderio di crescita personale trova spazio nella pratica dello Yoga nei suoi svariati stili e nei suoi aspetti quali Asana Pranayama Dharana e Meditazione.

Sono diplomata come Insegnante di Yoga (RYT200,Yoga Alliance, e accreditata CSEN,CONI) all’ Ass.Hari-Om (www.hari-om.it) dove ho seguito anche diversi seminari d’approfondimento ed ho studiato Massaggio Ayurvedico; ho frequentato il ritiro intensivo dell’ Ass. Samadhi di Firenze (www.yogafirenze.it) diplomandomi come Insegnante di Yoga Integrale e Meditazione(RYT200). Ho studiato in India sotto la guida del maestro Vijay (www.vijaypoweryoga.com) portando a termine con successo il corso intensivo Insegnati di Ashtanga Vinyasa Yoga (RYT200). Con entusiamo e rispetto alla Vita ho continuato la mia formazione conseguendo la specializzazione di Yoga in Gravidanza e Post Parto (www.satya.it) secondo gli insegnamenti di Uma Dinsmore-Tuli.

La ricerca è costante e continua, seguo insegnanti e diversi stili per arricchire la conoscenza e la possibilità di offrire di più sia nei trattamenti che nelle lezioni : Anusara John Friend Therapy Training; Donna Farhi e altri, mi appassiono di Yin Yoga e di aspetti più “terapeutici”.

Arricchisco e affino la tecnica Thai con un corso di OsteoThai e Organi interni che lavora sul rilascio di Fascia, Psoas, articolazione Sacro-Iliaca, Diaframma; dona un beneficio non solo agli organi interni ma anche alla zona lombare con un senso di leggerezza e riposturizzazione generale.

Mi avvicino ancor più al Tantra, alla Dea, al Divino Femminile e ad un modo nuovo di praticare e vivere lo Yoga grazie a meravigliose Donne e Maestre! Conosco Ateeka e con lei sperimento lo Yoga Somatico; dopo aver sperimentato Yoga Nidra decido di approfondirne la conoscenza con Uma Dinsmore-Tuli e suo marito Nirlipta Tuli; partecipo ad un intesivo su “potere creativo femminile e il ciclo  mestruale” con Uma Dinsmore-Tuli eAlexandra Pope.

Successivamente seguo la formazione con Uma Dinsmore-Tuli in Womb Yoga (www.wombyoga.org) uno Yoga che integra gli aspetti più femminili con una pratica che, a seconda delle fasi del ciclo mestruale, è fluida e nutriente, lenta e pacificante, dinamica ed energizzante insieme all’uso di Mudra, Mantra, Pranayama e Nidra per un vero risveglio e riequilibrio della Shakti.

Ho ricevuto l’iniziazione (Womb Mother) per donare Womb Blessing e Womb Healing direttamente da Miranda Gray(www.mirandagray.co.uk)

Vivo a Milano dove offro anche privatamente sessioni di: Yoga Vinyasa, Yin, Gravidanza (individuali e piccoli gruppi);  Massaggio Thai, OsteoThai e Ayurvedico anche con utilizzo di Healing Tibetan Bowls (Campane Tibetane).

Insegno tecniche di Massaggio Thailandese per la formazione di personale per Centri benessere e SPA in Italia, ma anche corsi amatoriali.

Sono co-autrice del libro “Thai Yoga – L’arte di cura dell’Eremita – Ruesri Dadton” Ed. Mediterranee.